Festa delle Cape a Lignano Pineta

Il mare lo amo in ogni stagione, questo lo avrete capito. Ma c’è un mese dell’anno in cui lo trovo particolarmente speciale. A marzo l’inverno inizia a lasciare spazio alla primavera. I bar, i ristoranti ed i negozi rialzano le serrande ed è piacevolissimo passeggiare sulla spiaggia dorata. Da quando vivo metà del mio anno a Lignano Sabbiadoro ho imparato a guardare questa località balneare con nuovi occhi e ad apprezzare le usanze locali. Impossibile mancare all’evento che segna l’inizio della bella stagione: la Festa delle Cape. In concomitanza con questo weekend c’è l’apertura del Tenda Bar, uno dei punti di riferimento della vita notturna a Lignano Pineta. Nei mesi primaverili ed estivi questo locale è molto frequentato dai giovani della zona e dai turisti. Altri locali molto amati sono il Perbacco Wine Bar, il Lele’s Chiosco ed il Bar Bellini Sole.

Tenda Bar e Lele’s Chiosco

Quando e dove si svolge la Festa delle Cape?

La Festa delle Cape si svolge i primi due fine settimana di marzo, nelle giornate di sabato e domenica. Nel 2017 l’appuntamento è fissato per sabato 4 e domenica 5 e sabato 11 e domenica 12 marzo. La location ospitante è la mezzaluna di Piazza Marcello d’Olivo, a Lignano Pineta. L’area è al coperto e questo permette di partecipare alla manifestazione anche in caso di brutto tempo. Ai tavoli al coperto si aggiungono alcuni tavoli all’aperto per gustare il pesce baciati dal sole.

Piazza Marcello d’Olivo a Lignano Pineta

Le casse e le cucine sono aperte dalle ore 11:00 alle ore 14:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:30. Gli amanti del pesce hanno l’imbarazzo della scelta. Calamari, cappelunghe, vongole, seppie in umido, baccalà, sarde alla griglia, sarde in saor, filetti alacce dorate. E per un brindisi in compagnia perché non condividere una bottiglia di vino locale o di prosecco? Le porzioni non sono molto abbondanti ma il pesce è delizioso ed il prezzo adeguato a questo tipo di evento. Senza dimenticare che tutto il personale impiegato è composto da volontari e l’intero ricavato viene devoluto in beneficienza. L’affluenza è molto alta, sopratutto nelle due domeniche. Vi consiglio di arrivare con un pò di anticipo rispetto all’orario nel quale desiderate mangiare in modo da evitare lunghe code. Una buona idea può essere quella di munirsi di ticket e ingannare l’attesa bevendo un aperitivo in uno dei bar vicini.

E voi ci siete mai stati alla Festa delle Cape? Come è stata la vostra esperienza?

Festa delle Cape
La Festa delle Cape a Lignano
La Festa delle Cape a Lignano Pineta
Listino Prezzi Festa delle Cape
Se ti è piaciuto il post...Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *